Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Magazine > Ben-Essere > Ricominciare dopo la crisi

Ben-Essere

Ricominciare dopo la crisi

Psicologo
Aree di Competenza: Alimentazione, Ben-essere, Genitori e Figli
Cell.: 3297220788


Più spesso di quanto non si voglia il percorso dell’esistenza è costellato da momenti di profonda crisi, in cui si sperimenta la perdita di certezze e punti di riferimento, affrontando spesso un senso di fallimento e di sconforto, una sensazione di smarrimento in cui sembra difficile trovare degli appigli per risalire la china.

Nonostante una connotazione tanto negativa, questi momenti di crisi rappresentano spesso una rottura rispetto al passato in grado di dare quella spinta necessaria per compiere un passo in più verso un cambiamento o un’evoluzione.

Si attiva quello che viene definito un processo di crescita personale, attraverso cui si cerca di migliorare se stessi e la propria vita mettendo in discussione le proprie convinzioni, aprendoci a nuove possibilità, diventando consapevoli delle proprie  potenzialità e imparando a sfruttarle al massimo.

Ricominciare da se stessi, in qualche modo, diventa la chiave di volta per trasformare la crisi in un’opportunità di crescita.

Ma in che modo si può ricominciare da se stessi?

In un momento di difficoltà ciò che mi permette di fare leva sulle mie capacità e andare oltre è la capacità di riconoscermi questo potere e di entrare in contatto con i miei aspetti positivi.

Si parla in questi termini di empowerment,  un processo di crescita dell’individuo che lo porta ad incrementare il senso di potere delle persone sulla propria vita, di stima di sé e di fiducia nelle proprie possibilità, lasciando emergere risorse latenti e portando l’individuo a sviluppare e riappropriarsi consapevolmente del proprio potenziale.

Questo processo porta ad un rovesciamento della percezione dei propri limiti, passando da un senso di passività e sfiducia, ad una ricerca attiva di opportunità e soluzioni possibili, da un senso di mancanza a una tensione positiva verso il futuro, dal bisogno al desiderio.

Come è possibile innescare un processo di crescita?

  1. Il primo passo è proprio quello di risvegliare il proprio “io desiderante”,
  2. innescare un’apertura verso nuove possibilità mettendo la persona nella condizione di poter scegliere
  3. assumersi la responsabilità delle proprie scelte.

Attivare questo processo sempre spesso difficile, forse anche perché ci è stato insegnato sin da bambini che i desideri sono per definizione qualcosa di utopistico, irrealizzabile, lontano…

Come è possibile entrare in questa dimensione desiderante?

Proviamo a riflettere su quanto le nostre azioni e le nostre scelte siano guidate dal bisogno piuttosto che dal desiderio: è possibile a fare un elenco di quelli che pensiamo siano i nostri bisogni, e affianco un elenco dei nostri desideri..

Osservate le vostre risposte: avete avuto difficoltà  individuare i bisogni e i desideri? Quale categoria “pesa” di più nella vostra vita?

Essere troppo ancorati nella dimensione del bisogno implica ragionare sempre in termini di necessità e di mancanza: ho bisogno di mangiare o di dormire per sopravvivere, ho bisogno di lavorare, ho bisogno di non essere solo…

Coltivare il proprio io desiderante significa attivare una tensione verso la realizzazione di sé, andare oltre e concedersi nuove possibilità, mantenere viva una progettualità. Il desiderio si nutre della nostra dimensione di piacere, più che di quella della necessità: desidero andare a mangiare nel mio ristorante preferito, un lavoro stimolante, costruire una famiglia…

Provare a trasformare un bisogno in un desiderio può aiutarci a vedere nuove prospettive e nuovi spazi di realizzazione dove prima riuscivamo a scorgere solo privazione e rinuncia, e potremmo scoprire che i nostri desideri non sono poi così irrealizzabili.

Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!

More in Ben-Essere
La paura del giudizio degli altri

Cosa si cela dietro la paura del giudizio degli altri? Quanto interferisce nelle relazioni? La dott.ssa Riccardi ci parla del...

Close