Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Approcci terapeutici > Psicoterapia breve strategica

Psicoterapia breve strategica

La Psicoterapia breve strategica è un tipo di trattamento di breve durata, attivo e prescrittivo che si basa sull’assunzione che l’origine dei disturbi psichici sia determinata da una disfunzionalità del modo in cui la persona percepisce, elabora cognitivamente e vive a livello emotivo la realtà esterna.

Il tal senso, l’obiettivo della terapia è quello di generare il cambiamento delle prospettive percettive del paziente, cui farà seguito il cambiamento delle sue modalità reattive e comportamentali.

Cenni storici

Il Modello Strategico trova i suoi riferimenti  nella teoria della comunicazione di Gregory Bateson, nell’opera di Milton Erickson e nella feconda tradizione della Scuola di Palo Alto (Watzlawick, Bateson,  Haley.) cui si deve la sistematizzazione dei principi teorico-applicativi della comunicazione nei suoi aspetti pragmatici e terapeutici
Il modello strategico viene importato negli anni ’90 in Italia grazie all’opera di Giorgio Nardone, che insieme a Watzlawick ne “L’arte del cambiamento” (1990) presenta per la prima volta specifici protocolli d’intervento.

Caratteristiche

Il modello di terapia strategica si occupa del modo in cui l’uomo percepisce e gestisce la propria realtà attraverso la comunicazione con se stesso, gli altri e il mondo. Il lavoro si focalizza non sul perché esiste il problema, ma sul “come funziona” e specialmente sul “come risolverlo”, guidando la persona a cambiare non solo i propri comportamenti ma anche le modalità percettive e di attribuzione causale.
Il terapeuta strategico ritiene che la soluzione dei problemi del paziente passi attraverso la rottura del circolo vizioso di retroazioni che mantiene la soluzione problematica. Tale circolo vizioso è, di solito, rappresentato da ciò che le persone fanno e che, invece di risolvere i problemi, li complica ulteriormente.

Il terapeuta strategico, pertanto, sin dal primo incontro focalizza l’attenzione su come il disturbo presentato dal paziente si mantenga e si alimenti mediante le “tentate soluzioni” messe in atto dal paziente stesso e dalle persone intorno a lui, nel tentativo di alleviarlo. Una volta rilevate le disfunzionali tentate soluzioni, il terapeuta studia come sia possibile cambiare tale problematica persistenza nella maniera più rapida ed efficace possibile.

L’intervento è di tipo attivo e prescrittivo: se questo funziona, i risultati si osservano fin dalle prime sedute. Se questo non funziona, il terapeuta cambia strategia.
La psicoterapia strategica breve è un processo limitato nel tempo, rivolto ad un obiettivo circoscritto ed ad un’azione preventiva mediante l’uso flessibile di diverse tecniche, ed un ruolo attivo del terapeuta su pazienti selezionati e motivati, in grado di procedere nell’autogestione delle proprie problematiche.

Strumenti e tecniche peculiari

La Terapia strategica analizza le “soluzioni inefficaci”, che svelano la struttura del problema, e cerca di costruire strategie alternative (come ad esempio la prescrizione del sintomo stesso – se riesco a far avvenire un qualcosa che esce dal mio controllo, allora lo controllo…- ) che dovrebbero essere finalizzate ad interrompere il circolo vizioso fra soluzioni inefficaci e sintomo stesso. Le tecniche impiegate “ingannano” la percezione problematica del paziente, portandolo “inavvertitamente” a provare nuovi comportamenti. Questi si troverebbe così a superare una situazione per lui problematica senza riconoscerla come tale, perché la sua attenzione o il suo modo di vedere sono stati opportunamente “guidati” dal terapeuta.

  • prescrizioni dirette, indirette e paradossali
  • ristrutturazioni
  • utilizzo della comunicazione suggestiva e persuasiva
  • ipnosi
  • metafore

Il terapeuta attraverso vari strumenti cerca di aggirare le resistenze al cambiamento tipiche di ogni psicopatologia e di condurre il paziente a cambiare il suo modo di percepire la realtà e quindi il suo modo di reagire ad essa.

Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!