Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Consulti > Penso che il mio fidanzato mi tradisca…

Consulti

Penso che il mio fidanzato mi tradisca…

bernardetta-morgante-psicologo-l-aquila Bernardetta Morgante Magliano dei Marsi (AQ)
Psicologo
Aree di Competenza: Ansia e Depressione, Ben-essere, Genitori e Figli
Cell.: 328-2763519

Il 03-05-2011 19:11 L. scrive:

Buonasera Dottoressa, le scrivo, dopo non poche resistenze, per parlarle di un problema che mi preoccupa da molto tempo.

Sto con un ragazzo da un po’ di anni, e stavamo per cominciare a pensare al matrimonio, ma ho il sospetto che mi tradisca con un’altra. Ho trovato molti “segnali”; ho provato a farglielo capire, attraverso battutine e domande a trabocchetto, ma lui nega sempre.

Lui dice che mi ama e che vuole stare con me, ma io forse non mi fido più…

No so che fare…ho paura di rimanere sola…ma forse sola lo sono già…

Il 04-05-2011 19:11 Bernardetta Morgante risponde:

Salve!

Grazie per avermi scritto.

Immagino che non sia stato facile aprirsi e parlarne. Mi racconta di questo rapporto che dura da molto tempo, e che stava per trasformarsi in un matrimonio, ma in questo momento ci sono dei problemi dovuti al fatto che pensa che lui la tradisca.

Leggendo il suo breve messaggio, mi ha colpito il fatto che mi sembra stia mancando nel vostro rapporto un ingrediente fondamentale: la fiducia…

Lo si legge nel fatto che lei senta il bisogno di indagare, di cogliere segnali, e questa modalità sta prendendo il posto del dialogo…

Mi dice che il suo ragazzo nega e dice che la ama: nega l’evidenza oppure dice la verità e tu non lei non si fida?

Penso sia una domanda fondamentale, che può risolvere solo insieme a lui. C’è una contraddizione tra il fatto che lui dice di amarla e ciò che lei percepisce: occorre capire il perché di questa contraddizione.

Molte volte scelte importanti, come quella del matrimonio, ci mettono anche davanti a tante paure; se fosse vero che lui non la tradisce, questa sua insicurezza forse le sta chiedendo se è la scelta giusta per lei…

In questo caso forse un esperto potrebbe aiutarla a leggere meglio la sua situazione

Un saluto

Dott.ssa  Bernardetta Morgante

Il 10-05-2011 19:11 L. scrive:

La ringrazio per le sue parole dottoressa.

In questi giorni ho parlato molto con il mio ragazzo. Per togliermi igni dubbio ho anche fatto una cosa bruttissima: l’ho seguito e l’ho fatto seguire da un mio amico. E’ vero, lui non ha nessuna…

Allora il problema è mio: che mi succede?

Forse è il caso che mi faccia aiutare?

Mi può consigliare uno psicologo?

Il 11-05-2011 19:11 Bernardetta Morgante risponde:

Buonasera.

Mi fa piacere che sia riuscita a fare un po’ di chiarezza nella sua situazione.

Può trovare lo psicologo più vicino a lei anche attraverso il nostro sito, nel nostro Elenco Psicologi e Psicoterapeuti  http://www.benessere4u.it/psicologi-psicoterapeuti/ , oppure richiedere un consulto ondine gratuito tramite Skype al nostro Staff .http://www.benessere4u.it/esperto-psicologo-on-line/

Buona Vita!

Dott.ssa Bernardetta Morgante


Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!

Altro... Consulti
Stress affettivo

Salve Dottoressa, spero Lei sia la persona giusta a cui chiedere aiuto... Sono un ragazzo di 24 anni che crede...

Chiudi