Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Magazine > Genitori e Figli > Scuola > I prerequisiti dell’apprendimento

Scuola

I prerequisiti dell’apprendimento

Prerequisiti dell'apprendimento
La psicologa Alisa Polacci psicologa riceve i suoi clienti a Lucca. Alisa Polacci MASSA (MS)
Psicologo
Aree di Competenza: Alimentazione, Ben-essere, Genitori e Figli
Cell.: 3355475346

I prerequisiti per l’apprendimento sono competenze cognitive necessarie per imparare a leggere, a scrivere e ad operare con i numeri.

Ciascuna di tali competenze presuppone la presenza di sotto-abilità specifiche che operano sinergicamente affinchè l’abilità generale possa emergere ed evolversi in modo organizzato. Un lieve ritardo dei prerequisiti di apprendimento non comporta obbligatoriamente compromissioni nel processo di apprendimento, ma l’assenza o il significativo ritardo nello sviluppo delle competenze di base costituisce un campanello di allarme che dovrebbe spronare insegnanti e genitori a rivolgersi a professionisti qualificati al fine di valutare e intervenire per favorire l’acquisizione di tali competenze.

L’osservazione è solitamente lo strumento elettivo per conoscere un bambino, tuttavia è una capacità fortemente soggettiva e in questi casi è necessario l’uso di specifici strumenti standardizzati che consentano di valutare e decidere obiettivamente se un bambino sia o meno pronto per affrontare apprendimenti di livello superiore.  Un approccio ottimale è quello che considera l’integrazione di una prospettiva soggettiva con una più oggettiva.

Affidarsi a strumenti e materiali standardizzati permette di confrontare le potenzialità e i limiti di ogni bambino in base ad un campione rappresentativo anzichè rispetto a criteri personali.

Molto spesso i genitori manifestano preoccupazione per alcune caratteristiche dei bambini perché le percepiscono come difficoltà, ciò avviene perché la tendenza è quella di confrontarli con i compagni più “svegli” o “intuitivi” in base a pensieri soggettivi. Il confronto in questi termini rischia di mettere in evidenza i limiti e tralascia le potenzialità e ciò causa preoccupazione.

Ogni bambino ha i suoi tempi di apprendimento e la lentezza non deve essere necessariamente associata a incapacità o non intelligenza.

Esistono periodi critici per poter osservare una specifica competenza, e decidere se il livello raggiunto in tale area sia o meno adeguato all’età del bambino. Ad esempio avrebbe poco senso preoccuparsi dell’assenza di speficiche abilità metafonologiche a 4 anni, ma la stessa difficoltà a 5 o 6 anni assume tutto un altro significato.

Le aree da valutare sono:

  1. prerequisiti per la lettura
  2. prerequisiti per la scrittura (sia fonologici che grafo-motori)
  3. prerequisiti per il calcolo.

In particolare si indaga su:

  • abilità linguistica
  • abilità fonologica
  • abilità logico-matematica
  • sviluppo psicomotorio
  • abilità di simbolizzazione
  • rapporti sociali
  • abilità di memoria
  • abilità attentive
  • analisi visiva e uditiva
  • capacità visuo-spaziali
  • aspetto emotivo e psicologico.

Lo screening per  valutare i prerequisiti dell’apprendimento si effettua all’ultimo anno della scuola dell’infanzia e ai primi due anni di scuola primaria (all’incirca dai 5 ai 7 anni).

Come si realizza lo screening per valutare i prerequisiti? Si articola attraverso la somministrazione di questionari rivolti agli insegnanti e una serie di incontri individuali tra il bambino  e il professionista (psicologo, neuropsichiatra) ed altri con i genitori.


Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!

Altro... Scuola
Cosa fare in caso di disgrafia?
Disgrafia: cosa si può fare?

In questi giorni in tutta Italia è iniziato un nuovo anno scolastico. Proprio in queste prime fasi dell'anno scolastico possono...

Chiudi