Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Magazine > Sessualità > I posti del sesso… all’insegna del “Facciamolo Strano”!

Sessualità

I posti del sesso… all’insegna del “Facciamolo Strano”!

posti strani in cui fare sesso
Psicologo Psicoterapeuta
Aree di Competenza: Ansia e Depressione, Ben-essere, Sessualità
Cell.: 347 0341776

posti strani in cui fare sesso

Ormai è risaputo che in estate aumenta in maniera significativa la frequenza di rapporti sessuali e ciò per svariati motivi tra cui: le alte temperature, l’abbigliamento maggiormente ridotto che espone gran parte del corpo, la maggiore intensità della luce, l’esposizione al sole che (secondo quanto riportano alcuni ricercatori dell’Università di Boston) favorendo la produzione di vitamina D a livello cutaneo, arriva quasi a raddoppiare i livelli di testosterone circolanti nell’organismo e, di conseguenza,  la voglia di fare sesso.

Proporzionalmente al numero di rapporti sessuali sembra anche crescere il bisogno di introdurre elementi di novità all’interno dell’abituale dimensione sessuale.

Una recente ricerca condotta dall’istituto Tecné sulle fantasie erotiche degli italiani (campione composto da cittadini italiani dai 18 ai 60 anni che abitualmente utilizzano internet) si è soffermata sui posti “strani” in cui gli italiani sognano di fare l’amore.

Il 70% degli intervistati ha affermato di sognare spesso qualche tocco di sensuale stravaganza quando si tratta di fare l’amore. Molto gettonate le comodità dell’abitazione ma non necessariamente della camera da letto.

Per quanto riguarda i posti “non casalinghi” che più sembrano stuzzicare le fantasie (attenzione!! Fantasia non vuol dire mai necessariamente realizzazione!) svettano in vetta le fresche acque del mare e in generale la spiaggia.

E, proseguendo, molti trovano intrigante l’idea di fare sesso:

–   in ascensore

–  nella cabina di uno stabilimento balneare

–  nel camerino di un negozio

– nel bagno di un ristorante

–  al cinema

–   nello spogliatoio di una palestra

–  ?

Stuzzicare la propria dimensione erotica arricchendola di stimoli e di nuove esperienze può certamente rappresentare un toccasana in particolare per quelle coppie in cui la routine rischia di raffreddare la passione.

Ma, laddove si decida di agire realmente la propria fantasia sessuale, è bene prestare particolare attenzione al luogo scelto, in particolare se pubblico.

L’art. 527 del Codice Penale Italiano recita: “Chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti osceni è punito con la reclusione da tre mesi a tre anni” Ai trasgressori vengono anche applicate sanzioni pecuniarie.

Attenzione poi a proteggersi da sguardi indiscreti e poco desiderati… ricordando che il voyeur è sempre appostato!

Fonti:

www.agi.it

www.tecne-italia.it

Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!

Altro... Sessualità
essere amanti
L’amante è solo per me!

Le relazioni extraconiugali sono sempre più di moda e in aumento se un sito come Incontri-Extraconiugali.com (il primo sito di...

Chiudi