Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Magazine > Ben-Essere > Salute > Fare attività fisica allunga la vita

Salute

Fare attività fisica allunga la vita

fare attività fisica allunga la vita
Psicologo Psicoterapeuta
Aree di Competenza: Ansia e Depressione, Ben-essere, Genitori e Figli
Cell.: 3470571342

Fare attività fisica allunga la vita! Da molti anni medici, psicologi, esperti del settore sottolineano l’importanza dell’attività fisica per il benessere della persona. Ma in questi giorni sono stato resi noti i dati di una ricerca che fanno un passo in più: è scientificamente verificato che fare attività fisica permette di vivere per un numero maggiore di anni!

La ricerca è stata portata avanti da ricercatori americani sul numero consistente di persone. Il numero di persone coinvolte è pari a 650 mila! I dati della ricerca si diversificano a seconda dell’intensità dell’attività fisica:

  1. svolgendo attività fisica di intensità moderata (75 minuti di camminata veloce a settimana) si è verificato un aumento di 1,8 anni di vita
  2. svolgendo attività fisica di intensità maggiore (150 minuti di camminata veloce a settimana) si è verificato un aumento di 4,5 anni di vita.

Questa ricerca da risonanza alla forte connessione tra il corpo e la psiche. Le osservazioni scientifiche ci fanno riflettere rispetto al fatto che non c’è un’unica formula vincente per il proprio benessere. Sono state osservate tendenze diverse in base alle caratteristiche fisiche ed al tipo di attività. Elemento certo è il legame tra l’attività fisica e la qualità e la durata della vita.

In Italia la tendenza alla sedentarietà è molto diffusa. Proprio in questo ambito spicca un’iniziativa dal nome “Città per camminare” che vede coinvolte 32 città italiane e che si pone l’obiettivo di favorire il dinamismo ed il movimento dei cittadini. Proprio in questa fase di crisi socio economica il 40% degli italiani non riesce ad iscrivere un figlio a società sportive-palestre.

Camminare rappresenta una possibilità per essere attivi, muoversi occupandosi del proprio benessere a costo zero!

Parlando di benessere è obbligatorio rispondere al principio di piacere. Attivarsi fisicamente rende necessario, soprattutto all’inizio, una grande dose di buona volontà. Quando ci si dedica al proprio benessere, il primo compito è capire cosa ci possa aiutare:

…musica … compagnia … luogo … orario… ognuno sceglierà!

Conoscete la sigla PNEI? Questa sigla sottende una parola complessa ma un’informazione molto importante: PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA. La PNEI è la scienza che studia la relazione tra il sistema endocrino, il sistema nervoso, il sistema immunitario e la psiche ed elenca quelli che sono gli elementi fondamentali della salute:

  • cibo
  • sport – postura
  • stati emozionali

La PNEI propone una vera e propria terapia di sostegno che mira al benessere e che prevede un percorso di vera e propria formazione delle persone al loro benessere.

Il percorso di benessere proposto prevede:

  1. insegnare alle persone strategie che mirano ad occuparsi dello stress
  2. potenziare la loro attenzione verso la sfera emozionale
  3. accompagnare le persone in un percorso nutrizionale
  4. promuovere una corretta attività fisica
  5. ottimizzare la postura.

Concludendo, la scienza da tempo afferma che l’attività fisica induce modificazioni e adattamenti organici che risultano positivi dal punto di vista della funzionalità fisica.

Il passo avanti che possiamo fare ora è che il benessere è un impegno che ognuno deve assumersi per se stesso che comporta attenzione e cura  anche per la sfera psico-emotiva!

 

Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!

Altro... Salute
Superare il post-infarto
Affrontare il post-infarto con la psicoterapia

Uno studio della Cardiologia del S. Filippo Neri di Roma, che verrà presentata al Congresso internazionale di Psiconeuroendocrinoimmunologia a Orvieto,dimostra...

Chiudi