Trova il tuo Psicologo
       Psicoterapeuta B4U

B4U > Magazine > News > Come affrontare la disoccupazione

News

Come affrontare la disoccupazione

Come affrontare la disoccupazione
Benessere4u Benessere4u.it Roma (RM)
Studi e Associazioni
Aree di Competenza: Ben-essere, Genitori e Figli, Sessualità

Lo scorso anno Benessere4u ha sostenuto un’importante iniziativa sociale di supporto psicologico “Occupiamoci dei disoccupati” portata avanti dal Centro Indivenire su tutto il territorio italiano. Occupiamoci dei disoccupati è stato un progetto d’intervento gratuito finalizzato a contenere il disagio di coloro che si scontrano con la difficile condizione di perdita del lavoro e/o di disoccupazione, fornendo una rete di sostegno, informazione e supporto psicologico.

La tematica della disoccupazione è purtroppo ancora molto sentita e caratterizza la quotidianità dei cittadini europei.

In questi giorni sono stati diffusi i dati che mettono in luce come sia costante l’ aumento del livello di preparazione e formazione giovanile che purtroppo si accompagna ad un tasso di disoccupazione sempre molto elevato.

Il disagio connesso allo stato di disoccupazione può innescare un processo disfunzionale di learned-helplessness (incapacità appresa a reagire) caratterizzato da tentativi falliti e conferme della propria incapacità.

Di fronte alla perdita del lavoro si attraversano principalmente 3 fasi:

1. sperimentazione di ansia, paura e rabbia per la condizione che ci si trova a vivere;

2. vivere uno stato di apatia nel corso del quale si assiste a tentativi di ristrutturazione cognitiva del proprio ruolo a cui segue una fase di ricerca di risorse per poter recuperare la propria attività;

3. se lo stato di disoccupazione persiste, il soggetto sperimenta una sempre maggiore ristrettezza delle proprie condizione di vita, e si ripresentano paure ed ansie. Tali paure e tali ansie possono sfociare in veri e propri stati di angoscia nei confronti del futuro. La disoccupazione assume allora tutte le caratteristiche di una vera e propria crisi. Il soggetto si auto-convince dell’inutilità di ogni suo sforzo e cerca di liberarsi della tensione emotiva che cresce.

Pertanto, per gestire al meglio un momento molto complesso è necessario puntare sulle risorse delle singole persone. Coloro che vivono uno stato di disoccupazione dovranno essere supportate perchè è nelle situazioni ad alto potere stressogeno che la percezione dei propri punti forza si indebolisce.

Puntare sulle proprie risorse e connetterle con la società è una possibilità!

In questa prospettiva si pone Emporio Portobello. Sarà inaugurato a maggio, nella regione Emilia Romagna, il supermercato per i disoccupati. Si tratta di un’iniziativa nella quale il lavoro è la “merce” di scambio per l’acquisto dei prodotti alimentari del supermercato.

Le persone e le famiglie coinvolte avranno a loro disposizione un certo numero di bollini per poter fare la spesa nel corso dell’anno. Tali bollini saranno il frutto di attività svolta con un turno a cadenza settimanale.

Questa iniziativa parte grazie al lavoro di rete nel quale sono direttamente coinvolti i servizi sociali. Coloro che avranno accesso a tale attività saranno selezionati in base al reddito Isee dichiarato. L’attività, dal nome Emporio Portobello vuole dare una risposta al triste quadro di crisi e povertà ma lo vuole fare mantenendo le persone in uno stato di attività personale.

L’iniziativa Emporio Portobello aiuta le persone a rimanere in contatto con le proprie risorse.

Essere pronti a mettere in discussione alcune certezze aprendosi a nuovi contesti lavorativi rappresenta una possibilità!

Questa possibilità è spesso vissuta come un’alternativa molto  complessa ma che può favorire il superamento dello stato attuale.

Proprio quando si è circondati da un’atmosfera di crisi e rassegnazione è prioritario chiedersi: quali sono tutte le mie risorse? Quali capacità, competenze e passioni ho anche se fino ad ora non le ho utilizzate?

 

 

 

 

Lascia un commento

Scegli l'account con il quale vuoi firmare il commento

Benessere4u è un sito web dedicato al benessere psicofisico continuamente alimentato dalla professionalità e competenza di centinaia di psicologi e psicotepeuti professionisti sparsi in tutta italia. Trova lo specialista più adatto alle tue esigenze!

More in News
Stop al Femminicidio. Gli psicologi ci mettono la faccia. E non solo...
STOP AL FEMMINICIDIO. Gli psicologi ci mettono la faccia. E non solo….

Parte da oggi, 14 febbraio 2013, la nuova iniziativa sociale promossa e portata avanti da Obiettivo Psicologia e Centro Indivenire....

Close